HOME STADIO SONDAGGI LIVE GIOCHI COMUNITA' FOTO
17:17 Palermo-Ternana: i convocati, torna Lund    17:11 Palermo-Ternana: Corini in conferenza stampa    10:11 Cremonese-Palermo 2-2, le interviste a Corini e Ranocchia    10:08 Cremonese-Palermo 2-2    12:49 Cremonese-Palermo: altri 500 biglietti per i nostri tifosi    15:10 Segre, intervistato da Cronache Di Spogliatoio    11:17 Per Graves e Lund non è ancora arrivato l'ok    13:08 Cremonese-Palermo: già sold out il settore ospiti    
Catanzaro-Palermo 1-1, in gol ancora Segre
Catanzaro-Palermo 1-1, in gol ancora Segre
Fonte: Rosanerohome.it - 27/01/2024 - Letta 262 volte
Nell'anticipo della 22 giornata del campionato cadetto i calabresi passano in vantaggio a metà del primo tempo e poi vengono ripresi all'inizio della ripresa.
Il Palermo è vivo e, dopo la vittoria interna contro il Modena, lo dimostra a Catanzaro. La formazione di Corini porta a casa un punto, ma a convincere è la prova dei rosanero. Il Catanzaro va in vantaggio, ma poi viene ripreso: alla fine è 1-1.

Contro un avversario in difficoltà in termini di risultati, soli tre punti conquistati nelle ultime cinque partita, ma comunque vivo, i siciliani, con in campo il nuovo acquisto Ranocchia, hanno quasi sempre gestito bene la partita e forse ai punti avrebbero meritato qualcosa in più.

Un primo tempo equilibrato con i sicialiani subito vicini al vantaggio con Soleri, schierato titolare come prima punta dopo la doppietta della settimana scorsa: servito sul filo del fuorigioco da Gomes si è trovato a tu per tu con Fulignati. Il tiro dell'attaccante del Palermo è stato leggermete deviato dal portiere avversario, il giusto per toglierlo dalla porta e mandarlo in angolo.

Ma è stato il Catanzaro a sbloccare la partita con il primo tiro verso lo specchio della porta avversaria. Al 29' Biasci si è ritrovato una palla vagante al centro dell'area, dopo che quest'ultima era stata deviata un paio di volte. L'attaccante di Vivarini non ha dovuto fare altro che scaraventare in rete da facile posizione per il vantaggio dei padroni di casa.

Il Palermo dopo il gol ha provato a riordinare le idee e senza sbandare è riuscito a chiudere il primo tempo sotto solo di un gol.

Ripresa subito pimpante
Nella rirpesa gli uomini di Corini sono rientrati in campo più convinti rispetto agli avversari e dopo 5 minuti dal ritorno dagli spogliatoi i siciliani hanno trovato il pareggio, ancora una volta con Segre che, di nuovo di testa come contro il Modena, ha trovato il sesto gol stagionale.

Rinfrancanti dal gol i siciliani hanno provato a spingere il piede sul pedale dell'acceleratore andando vicini al gol del 2-1: decisiva una sgasata in area di Ranocchia. Il neo giocatore del Palermo ha messo una palla in mezzo, deviata da un avversario e carambolata sul palo.

Il Catanzaro, salvato dal legno, si è scosso e ha ripreso a giocare. Sugli sviluppi di due calci d'angolo consecutivi i padroni di casa hanno sfiorato il raddoppio. Nella prima occasione Gomes ha salvato davanti alla linea di porta e nella seconda l'imprecisione dei calabresi ha salvato Pigliacelli.

La ripresa è scivolata via con gli ospiti sempre propositivi, grazie anche alle sostituzioni e agli ingressi di Insigne e Mancuso.

Alla fine un punto che serve sicuramente al Catanzaro per riprendere a muovere la classifica e fa morale per i rosanero, quinti in classifica.





Online dal 27/10/2003 contatto: rosanerohome@gmail.com
Palermo calcio, calcio palermo, notizie, news, stadio barbera, foto, rosa nero, palermo fc, city group,campagna trasferimenti,Palermo foto, Renzo Barbera,warriors rosanero,Mediagol,stadionews