HOME STADIO SONDAGGI LIVE GIOCHI COMUNITA' FOTO
17:17 Palermo-Ternana: i convocati, torna Lund    17:11 Palermo-Ternana: Corini in conferenza stampa    10:11 Cremonese-Palermo 2-2, le interviste a Corini e Ranocchia    10:08 Cremonese-Palermo 2-2    12:49 Cremonese-Palermo: altri 500 biglietti per i nostri tifosi    15:10 Segre, intervistato da Cronache Di Spogliatoio    11:17 Per Graves e Lund non è ancora arrivato l'ok    13:08 Cremonese-Palermo: già sold out il settore ospiti    
Gazzetta dello Sport: Cittadella-Palermo, due mondi a confronto ed il punto sul mercato
Gazzetta dello Sport: Cittadella-Palermo, due mondi a confronto ed il punto sul mercato
Fonte: gazzetta dello sport - 13/01/2024 - Letta 72 volte
Realtà opposte per storia, dimensioni, filosofia. Cittadella-Palermo è il big match della giornata: i veneti, quarti a 33 punti, ne hanno fatti 20 nelle ultime 8 partite e sono la squadra più in forma del torneo; i rosanero, quinti a 32, hanno raddrizzato l’andazzo con 8 punti in 4 partite dopo due mesi di fatica.

Entrambe guardano verso la A, il Cittadella quasi con pudore, un po’ per lo spirito di chi lo anima e un po’ perché nessuno si aspettava di vedere così in alto una squadra rifatta in estate spendendo pochissimo; il Palermo con convinzione, perché è stato costruito per questo. Se il Cittadella è l’emblema del buon calcio radicato nel territorio, il Palermo negli ultimi due anni ha assunto una dimensione internazionale. Il City Football Group, che fa riferimento al Manchester City e allo sceicco Mansour, ha le idee ben chiare su dove vuole portare il Palermo.


Riparte la corsa alla A e la prima tappa è già insidiosa – scrive il quotidiano. Il Palermo, dovrà fare meglio del girone d’andata per ambire all’obiettivo e per riuscirci dovrà commettere meno passi falsi. Cominciando proprio dalla sfida con il Cittadella. Inoltre, per poter puntare alla promozione diretta è necessario che i rosanero sappiano sfruttare meglio l’effetto Barbera, visto che il fattore campo ha fatto spesso cilecca. In questo girone di ritorno affronterà in casa concorrenti per la promozione (Como, Venezia e Parma), ma soprattutto dovrà dimostrare di avere una marcia in più con le medio piccole, con cui ha sofferto e perso punti.

Infine, la rosea fa il punto su quello che è il mercato della società siciliana. Il nuovo cammino potrebbe essere caratterizzato da volti nuovi che possono arrivare dal mercato. – si legge – Un cambio di marcia rispetto all’andata può passare anche da qui. I dirigenti hanno raggiunto l’accordo con la Juventus per Ranocchia (in prestito all’Empoli), resta solo da formalizzare con il giocatore. Non sarà un rinforzo a centrocampo ad innalzare eventualmente il tasso tecnico della squadra. In viale del Fante si lavora anche a un terzino destro e a un attaccante.

Non solo entrate, però. Il Palermo opererà anche qualche trattativa in uscita. Valente sembra tra i maggiori candidati a lasciare e Soleri vanta diversi estimatori. In difesa se arrivasse un terzino, uno tra Mateju e Buttaro sarebbe di troppo, ma non sono esclusi altri possibili partenti come per esempio Marconi. Il Palermo verrà certamente rifinito, il come potrebbe fare la differenza in ottica promozione.


Online dal 27/10/2003 contatto: rosanerohome@gmail.com
Palermo calcio, calcio palermo, notizie, news, stadio barbera, foto, rosa nero, palermo fc, city group,campagna trasferimenti,Palermo foto, Renzo Barbera,warriors rosanero,Mediagol,stadionews