HOME STADIO SONDAGGI LIVE GIOCHI COMUNITA' FOTO
17:17 Palermo-Ternana: i convocati, torna Lund    17:11 Palermo-Ternana: Corini in conferenza stampa    10:11 Cremonese-Palermo 2-2, le interviste a Corini e Ranocchia    10:08 Cremonese-Palermo 2-2    12:49 Cremonese-Palermo: altri 500 biglietti per i nostri tifosi    15:10 Segre, intervistato da Cronache Di Spogliatoio    11:17 Per Graves e Lund non è ancora arrivato l'ok    13:08 Cremonese-Palermo: già sold out il settore ospiti    
Catanzaro-Palermo: Corini in conferenza stampa
Catanzaro-Palermo: Corini in conferenza stampa
Fonte: Rosanerohome.it - 24/01/2024 - Letta 76 volte
"Ranocchia ha fatto buoni allenamenti. È un ragazzo che si sta adattando, lo vedo pronto. Sta entrando nelle nostre logiche, sta bene fisicamente, è un’opzione per partire dal primo minuto a Catanzaro. Non ci saranno cessioni a centrocampo, l’idea è di rinforzare la squadra a livello numerico. Si va verso i mesi più importanti del campionato. Col Modena abbiamo fatto una discreta partita dal punto di vista difensivo. Possiamo fare meglio".

"Diakité? La trattativa è ben avviata, aspettiamo l’ufficialità. Graves è un centrale ma in queste gare ha fatto molto bene. Dovrò fare diverse valutazioni. Ringrazio Mateju, l’ho voluto qua e ci ha dato grande disponibilità: è stato tanto criticato ma la squadra ha avuto bisogno di lui. Gli auguro il meglio".

"Questa squadra giocherà con tre centrocampisti, che possono occupare diverse posizioni, dipende dalle partite. Il reparto è equilibrato, cercherò di scegliere in base alle gare, nello sviluppo dei 95 minuti. Questa squadra ha fatto le cose migliori col 4-3-3, questo per me è fondamentale. Le due punte sono un’idea, i giocatori sono compatibili ma il progetto tattico e l’equilibrio sono le priorità. Dobbiamo cercare la quadra. Soleri può fare il titolare, lo ha certificato il mercato. Il ragazzo ha valutato tante situazioni ma è molto legato all’ambiente. Per noi è un titolare che si trova davanti il nostro capitano in un sistema di gioco che prevede una punta. Deve continuare il suo percorso di crescita. È una risorsa molto importante. Ranocchia ha qualità tecniche importanti, può fare tutti i ruoli del centrocampo. Pensiamo ci possa dare un livello qualitativo importante".

"Calendario asimmetrico? Faccio fatica a capire se è meglio o peggio, è totalmente nuovo per il nostro campionato. Lucioni? Ci vorrà un po’ di tempo, cerchiamo di recuperarlo dopo la sosta. Dobbiamo migliorare costantemente. La Serie B è così, un su e giù, dobbiamo stare attaccati al campionato. Serve consolidare un percorso di un certo tipo. Non basta la prestazione, ci vuole il risultato. Giocare di venerdì non è un problema, siamo concentrati sulla nostra partita. Sabato guarderà il nostro prossimo avversario, speriamo che col Bari ci sia un pubblico straordinario".

"Di Mariano? Sono contento per lui, è entrato col piglio giusto. Se si entra con questa voglia, le partite cambiano. Sono uno dei pochi allenatori che ha fatto sempre i cinque cambi. Ranocchia giocava anche trequartista, è un giocatore completo. Si definirà in futuro come un giocatore di palleggio, ora può darci qualcosa in più negli ultimi 35 metri. In questo campionato è fondamentale la resilienza, dobbiamo avere equilibrio e forza. La squadra riesce sempre a rimanere in piedi. Adesso siamo concentrati a definire l’operazione Diakité, poi siamo pronti a cogliere altre opportunità sul mercato".


Online dal 27/10/2003 contatto: rosanerohome@gmail.com
Palermo calcio, calcio palermo, notizie, news, stadio barbera, foto, rosa nero, palermo fc, city group,campagna trasferimenti,Palermo foto, Renzo Barbera,warriors rosanero,Mediagol,stadionews